I nostri fornitori

Operatore magazzino

In GSK ci impegniamo a sviluppare relazioni di valore con fornitori che condividono i valori e si impegnano a rispettare gli elevati standard etici a cui GSK si ispira.

Valutiamo e rivediamo costantemente i fornitori con cui collaboriamo, alla ricerca di partner che possano aiutarci a raggiungere alcuni obiettivi, tra cui:

  • migliorare la qualità e il servizio;
  • aumentare l'innovazione tecnologica;
  • garantire efficienza dei costi, mantenendo elevati livelli qualitativi;
  • gestire efficacemente i possibili rischi per tutti gli stakeholder.

Che cosa chiediamo ai fornitori

Ogni fornitore dovrà prendere accurata visione delle Condizioni Generali di Acquisto, prima di formulare l'offerta per la vendita dei propri beni o servizi a GSK e/o iniziare l'esecuzione dell'Ordine di Acquisto ricevuto da GSK; tali Condizioni Generali di Acquisto si intenderanno accettate da ogni fornitore che abbia iniziato l'esecuzione dell'Ordine di Acquisto, anche se le Condizioni Generali di Acquisto non sono state dallo stesso formalmente sottoscritte.

Per particolari tipologie di acquisto, a sua esclusiva discrezione, GSK potrebbe altresì proporre al fornitore la stipula di condizioni specifiche, per integrare o derogare le Condizioni Generali di Acquisto, da concordare e sottoscrivere obbligatoriamente prima dell'invio dell'Ordine di Acquisto e dell'inizio di qualsiasi attività da parte del fornitore.

Le Condizioni Generali di Acquisto sono pubblicate nella sezione Le nostre sedi in Italia, sotto le singole società di riferimento.