Doctor Conversation

Le borse di studio

Collaboriamo con l'accademia e gli enti di ricerca e cura per sostenere i programmi e le attività scientifiche anche attraverso il finanziamento di borse di studio. Scopri qui i bandi aperti e le attività concluse.

Woman standing on a street

GSK S.p.A. Call 2019 - Gestione moderna del paziente con disturbi dell’umore

GSK è impegnata in ambito psichiatrico con farmaci dedicati al trattamento dei disturbi dell’umore. Per quanto riguarda la depressione maggiore, ad oggi il paziente non viene ancora del tutto caratterizzato sulla base delle «dimensioni» sintomatologiche, inoltre i criteri diagnostici differenziali rispetto al disturbo bipolare non sono del tutto applicati, e i percorsi che il paziente e i caregiver affrontano per la gestione della malattia stessa sono molto complessi e diversificati.


GSK intende supportare l'Accademia italiana tramite quattro borse di studio per i ricercatori (Medici specialisti in psichiatria, Laureati in medicina e chirurgia, Psicologi clinici, Tecnici della riabilitazione psichiatrica, Psicomotricisti) di centri Universitari, Aziende Ospedaliere Universitarie e IRCCS italiani, messe a disposizione nell'anno solare 2019.
Lo scopo di tale supporto è promuovere l'innovazione e le migliori pratiche nella diagnosi, gestione e trattamento del paziente con disturbi dell’umore.

Gli Enti che ne faranno richiesta dovranno presentare una proposta di progetto basata su criteri di innovazione e alto impatto per la vita e la gestione del paziente con depressione maggiore. Gli Enti aggiudicatari erogheranno le borse di studio con le modalità previste dalla normativa vigente tramite propri bandi.
Sono categoricamente esclusi dalla valutazione progetti che ricadano nella classificazione dei criteri EUDRACT per gli studi interventistici e non-interventistici.

Il termine per l’invio delle proposte progettuali relative alla Call “Gestione moderna del paziente con disturbi dell’umore” è stato prorogato alle ore 24 del 21 giugno 2019.