Il Centro ricerche di Siena

A Siena uno dei tre centri mondiali GSK per la ricerca nel campo dei vaccini.

Il Centro Ricerche di Siena

Uno dei tre Centri ricerche e sviluppo globali di GSK a livello mondiale - insieme a Rixensart in Belgio e a Rockville negli Stati Uniti - ha gestito dal 2015 al 2018 circa 370 milioni di euro di investimenti in R&S.

Il Centro Ricerche di Siena è stato il primo al mondo a sviluppare il vaccino contro la pertosse, il vaccino antinfluenzale con adiuvante, il vaccino pediatrico tetravalente contro i ceppi ACWY della meningite e quello contro la meningite B, attraverso l’innovativa tecnica della reverse vaccinology. Si tratta di una tecnica innovativa basata sul sequenziamento del genoma dei patogeni. Grazie a questo approccio è stato possibile sviluppare vaccini impossibili da realizzare con le tecnologie convenzionali.

 

 

La sfida scientifica e l'emozione dei colleghi nella scoperta e sviluppo del vaccino contro il meningococco B.